Le ricette per cucinare il vin brulé analcolico sono molto simili a quelle alcoliche vere e proprie. Ma l’ingrediente principale in tutte queste opzioni è la componente del vino.

Come cucinare quindi il vin brulé analcolico? Per cucinare il vin brulé senza alcool sono necessari gli ingredienti scritti qui sotto.

Una bevanda calda dal sapore di vacanza! L’originale vino analcolico della casa è creato con succo d’uva combinato con spezie aromatiche, limone e miele. Caldo, drammatico, profumato, sempre delizioso!

Molti di voi, non credo, conoscano l’aromatico, speziato e riscaldante Mulling wine, alcuni lo hanno fatto in casa, ma non tutti sanno che è anche possibile fare il Mulling wine analcolico.

Il vin brulé analcolico è molto gustoso da cucinare. Tradizionalmente, questa bevanda si beve da brocche di ceramica o di vetro che vengono riscaldate prima di essere servite.

Il nome ” vin brulé analcolico” non è del tutto corretto, poiché non c’è l’ingrediente base. Questa bevanda è fatta con acqua, tè o succo.

Il succo d’uva ha proprietà toniche, può rinfrescare e dare forza. Inoltre, i microelementi nella sua composizione hanno un effetto benefico sul metabolismo e hanno un effetto generale affascinante sul corpo. L’incredibile succo d’uva caldo non lascerà indifferenti né i bambini né gli adulti.

Ricetta 1

Ingredienti: succo di mela (chiarificato) 1L, 3 cucchiai di marmellata di ribes o mirtilli (per il colore), 2 bastoncini di cannella, 8 chiodi di garofano.

Versare il succo di mela in un contenitore d’acciaio, riscaldare fino alla comparsa delle prime bolle (ma non bollire), aggiungere le spezie e la marmellata, mescolare bene per 30-40 minuti.

Bevete alla salute di questo meraviglioso vino analcolico.

Ricetta 2

A base di succo d’uva, questa seconda ricetta per fare il vin brulé è molto interessante:

Ingredienti:  Succo d’uva – 1 l, Cardamomo macinato – 1/3 di cucchiaino, Carnet – 5 baccelli, Cannella – 1/2 cucchiaino, Zenzero – meglio se macinato, Noce moscata – sulla punta di un coltello, Limone – a piacere

Preparazione: per prima cosa, mescolate tutte le spezie. Mettete il succo sul fuoco (tranne la padella di alluminio). Il succo viene portato finoi a ebollizione, ma non deve essere bollito. Aggiungi le spezie. Lascialo riposare per 15 minuti per fargli sprigionare tutto il suo profumo. Il limone può essere sostituito da mele tritate. È permesso aggiungere zucchero o miele a piacere.

Ricetta 3

Si può ancora fare un vin brulè analcolico a base di carcade – una bevanda di tè fatta dai petali della rosa del Sudan (ibisco). Questo vin brulé avrà un gusto veramente unico e piacevole.

Ingredienti: una manciata di carcade, Pan di zenzero, 5 chiodi di garofano, 2 cucchiai di miele, 1 stecca di cannella.

Preparazione: versare l’acqua bollente, lo zenzero e i chiodi di garofano e lasciare sul fuoco per circa 20 minuti. Per una bevanda migliore e per stare al caldo, si può far bollire per piu’ tempo, fino a un’ora. Poi aggiungere il miele. Se la bevanda si è leggermente raffreddata, potete riscaldarla un po’, ma prima di aggiungere il miele.

Non perdere i nostri articoli simili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *